Estelle: incanto infinito in 88 pagine

Letto tutto d’un fiato, trovo dopo un po’ finalmente il tempo di recensire questo piccolo capolavoro narrativo. “Estelle” di Massimo Piccolo è un fiore semplice ma al contempo ricercato, un romanzo di stampo fiabesco ma assolutamente stupefacente per la sua modernità.
Una principessa tanto amata dal padre da essere da lui preservata in una sorta di prigione dorata che finisce per rasentare il “non vivere”.
Un suonatore di accordìon ed il suo scombussolamento emotivo prima di fronte all’innamoramento e poi, in seguito alla percezione di << quello che poteva essere un grande amore ma che poi non ebbe la ventura di realizzarsi. Un orologio dagli ingranaggi perfetti ma con la molla di carica spezzata>>.
Questo e molto altro è “Estelle”. E’ un anelito alla vita, un incipit a spiccare il volo sebbene, purtroppo, emerge impietosa la mancata preparazione della principessa nell’apertura delle sue fragili ali.
Mai urlato, anzi offerto alla lettura a mo’ di una ninnananna appena sussurrata, il canovaccio tessuto da Piccolo non stanca, bensì accende l’attenzione del lettore con “visioni” particolareggiate e quasi oniriche, interrotte solo a piccoli tratti da istantanei ed efficaci  accenti di ironia.
Tanta ricerca dietro le pagine di “Estelle”, poche ma preziose, centellinate come è nella natura delle gemme rare.
C’è delicatezza da parte dell’autore persino nel proporre un finale inatteso e che forse il lettore non avrebbe voluto…non così.
Ma l’essenza del vivere non è racchiusa in un giardino e l’incanto infinito cede il posto all’attimo in cui la scoperta della vita si fonde con l’abbandono di essa.
Tutto in un istante: il vento, il mare e un salto verso l’ignoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...